Giovanni Femia nasce nel 1982, conseguita la maturità tecnica, passa gli anni successivi presso un ufficio,
dove approfondisce le proprie conoscenze in campo grafico ed artistico.
La continua ricerca, desiderio di scoprire nuove realtà culturali, spingono Femia a spostarsi da una città all'altra,
annoverando esperienze espositive in Australia, New York, Francia ed Inghilterra;
Luoghi dove ha soggiornato ottenendo consensi con mostre personali.
La raccolta di tutte queste esperienze si concretizza in un curriculum d'artista molto interessante per la sua età.
Femia e' anche autore di due libri di liriche: "16 Luglio" e "Promenade".